Distanti ma vicini: non siamo soli!

Amiche e amici liberali radicali,

 

Fra pochi giorni si celebrerà la Pasqua, un momento di serenità e aggregazione che siamo soliti passare accanto alle persone a noi care, a parenti e amici. Purtroppo l’emergenza sanitaria ci impone di rimanere lontani per il bene di tutti. Ma è solo grazie a questo sforzo mentale e fisico che riusciremo a superare, col tempo, questa situazione di difficoltà.

La nostra sezione vi è vicina.

Come sempre e tangibilmente fatto in queste settimane, i rappresentanti del PLR di Locarno in Municipio e Consiglio comunale stanno lavorando con impegno e lungimiranza per trovare delle soluzioni che possano garantire la sicurezza e la tranquillità della popolazione così come un presente e un futuro per la nostra economia. A tal proposito, nei prossimi giorni verrà licenziato un messaggio municipale con delle misure atte a favorire il sistema economico. Un lavoro frutto dell’impegno del capo-dicastero finanze Davide Giovannacci in stretta collaborazione con gli altri liberali-radicali nell’esecutivo, Alain Scherrer e Niccolò Salvioni.

“Forza care e cari Locarnesi – ha scritto il nostro sindaco Alain Scherrer in una lettera inviata a tutta la popolazione della nostra città – cresciamo nel cuore e tanto in testa, per non essere cancellati dal pensiero dominante, invasi dalla negatività e distrutti dalla superficialità”. Sì, dobbiamo fare così. Seguite le indicazioni delle istituzioni, informatevi, chiedete aiuto e consigli: solo con spirito di solidarietà e unione l’orizzonte sarà più quieto e sereno.

Verranno tempi migliori se sapremo remare tutti nella stessa direzione, torneranno i momenti di convivialità e svago, di dialogo e confronto, di riflessione e analisi. Torneremo, voi insieme a tutti noi della sezione, a incontrarci e sorridere insieme.

 

Con viva cordialità e un caloroso augurio di una serena Pasqua,

 

Gabriele De Lorenzi, Presidente PLR Locarno